IL BANDO DELL’ANSALDO E I NODI CHE VENGONO AL PETTINE

IL BANDO DELL’ANSALDO E I NODI CHE VENGONO AL PETTINE

Jun 08

 

 

Oggi riprendiamo una notizia uscita un paio di giorni fa sul blog mammamiapisapia.it (che ultimamente sta pubblicando cose molto interessanti, come questa).

Mercoledì è infatti uscito un bando per l’assegnazione di spazi nell’area Ex- Ansaldo, quella balzata agli onori delle cronache perché “offerta” dal Sindaco ai ragazzi di Macao il giorno dello sgombero (in realtà, come già spiegato a dovere dal misterioso Umberto Ego, la realtà era diversa).

 

POSTA / 1

POSTA / 1

Jun 03

Un po’ di segnalazioni arrivate negli ultimi giorni.

 

Brunella Filì ci segnala il suo documentario sullo sgombero di Macao. Eccolo:

 

Più di una persona invece ci segnala questo interessante compendio di “nuova milanesità creativa“: da “Panorama”, i protagonisti della serata di inaugurazione del nuovo Plastic al grande completo.

LA TRATTATIVA E LA LISTA BLU

LA TRATTATIVA E LA LISTA BLU

May 22

Gerry Calazio

 

Bella ragaaa!!

La mattina in Downtown inizia presto, prestissimo! Alle 6 e 40 per la precisione.

Ero in spogliatoio a settare l’ipod, che…tac! Sentite che conversazione ho origliato.

Uomo di Mondo: “Allora ti tocca andare a Brera

Uomo Blu: “Ma che stai a dì? Tutto finito“.

DALLA TORRE GALFA A PALAZZO CITTERIO: TUTTI I FATTI DI MACAO

DALLA TORRE GALFA A PALAZZO CITTERIO: TUTTI I FATTI DI MACAO

May 20

Umberto Ego

 

Invio questo intervento al blog per chiarire alcuni fatti, da una prospettiva assolutamente neutra: con l’età che ho, sono troppo vecchio per essere emotivamente coinvolto in un senso o nell’altro.

- Ma di che si lamentano? Pisapia gli ha offerto l’Ansando!

SGOMBERO MACAO: ARRIVA PISAPIA, MA SOLO DOPO LA POLIZIA

SGOMBERO MACAO: ARRIVA PISAPIA, MA SOLO DOPO LA POLIZIA

May 16

 

E alla fine arrivò il Sindaco.

Un bel po’ in ritardo, però.

All’inizio, su facebook, ha invitato Macao  a rispettare le regole, ma senza nominarlo direttamente. Poi lunedì sera, cioè alla vigilia dell’intervento della polizia, a partecipare ai bandi pubblici. Poi DOPO lo sgombero, ecco la frase sull’occupazione che “non risolve i problemi”. E infine, dopo una giornata infinita, eccolo materializzarsi davanti alla Torre Galfa, dicendo “vi avevo chiesto di tirarmi per la giacchetta!”

Bè signor Sindaco, qui la giacchetta più che tirargliela, gliel’hanno strappata!