KILL PDILL!

KILL PDILL!

Jan 26

 

Voleva fare l’assessore. Ma qualcosa è andato storto.

E da allora, ha un unico pensiero fisso in testa: la vendetta!

Non provate a fermarla, perchè… niente può fermarla: sindaco, assessori, opinione pubblica o programmi elettorali sottoscritti in campagna.

In principio furono i rom. Poi i tentativi di mediazione con i residenti per Area C. E adesso la commissione anti-mafia. O il registro delle coppie di fatto.

Boeri, Majorino, Nando dalla Chiesa…uno dopo l’altro li sta affrontando e sconfiggendo tutti. E non si fermerà fino a che la sua sete di vendetta non sarà placata. Fino a che Karmela sarà finalmente riuscita a realizzare il suo progetto.

Un progetto che ha un unico, evidente obiettivo: KILL PDILL!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1 comment

  1. Susanna

    Anche quando era al Sunia ha fatto danni provocando una spaccatura con gli altri sindacati (sicet e unione inquilini).Favorendo l’aumento dell’affitto voluto da aler e motivando ciò col fatto che si sarebbero potuti fare interventi di manutenzione. I sindacati si sono divisi, gli affitti sono aumentati, gli interventi non si sono mai visti e le case popolari cadono a pezzi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>