IL LAMBRETTA E’ DI NUOVO OCCUPATO