UNA ROBETTA DA 17 MILIARDI DI EURO L’ANNO

Gerry Calazio

 

Bella ragaaaa!

Sono Gerry e sono tornato con le mie notizie…libidine!

Proprio ieri ero da Sant’Ambroeus che mi bevevo una cioccolata calda che andava giù bella dritta, quando al tavolino di fianco ho origliato una conversazione che vi devo troppo raccontare!

Due signori col loden – così vecchi che quando ho fatto Vacanze di Natale ’83 erano già in pensione – eran li a parlare fitto-fitto, e dicevano:

Anziano 1: “Ue, hai letto l’Ambrosoli oggi sul Corriere? Dice “non demonizziamo la sanità privata”…

Anziano 2: “E per forza: Ambrosoli sta nel cda di RCS..”

Anziano 1: “Ma va?”

Anziano 2: “..e sai chi ci siede, in quel cda? Rotelli, quello che ha rilevato il San Raffale ed è il capo del Gruppo Ospedaliero di San Donato!”

Anziano 1: “Orcodighel! Alla faccia della lotta ai poteri forti!”

Poi sono andati avanti a parlare, ma mi ha chiamato l’Umberto al cellulare e non c’ho capito più niente. Però da qualche parte ho letto che nella sanità lombarda gira parecchio dinero, ellamadonna se gira il dinero!

Insomma: sto dialogo ha un senso oppure no? Ma chi lo sa, io non ho mica tempo per pensarci: stasera faccio serata a Loano! Dai che mi preparo: Maracaibo…mare forza nove…

Bella raga!!!