LA BARONA SI RIBELLA

LA BARONA SI RIBELLA

May 09

Zanza della Barona

Dopo il gravissimo episodio della donna accoltellata in Barona, abbiamo ricevuto questo intervento che pubblichiamo volentieri.

 

 

Oh bella.

l’ altro giorno stavo andando in booster per lumarmi le tipe e mica mi vedo 4 macchine degli sbirri sotto casa.
Ho subito pensato che avessero legato qualche fra che si tira le storie per tirare su il cash con cui entrare ai Magazzini.
E invece ho sentito che erano  li perchè avevano appena cepponato una signora anziana.  Un infame che se lo vedevo io lo prendevo così a calci che doveva scendere la Madonna Incoronata del paesino di mia madre per fermarmi.
Bè, adesso per colpa di ‘sto merda passano 3 volanti ogni mezz’ora e non si riesce più a stare trankili. Sui giornali parlano della Barona e dicono “allarme sicurezza”.

Allora io volevo chiedere una cosa ai politici: invece di fare il cinema dopo, perchè non ci pensate prima?
Durante le campagne elettorale sta gente era al Barrio’s (un locale molto noto della zona n.d.r.) un giorno si e l’altro pure, a fare l’aperitivo pettinato, a beccarsi per andare a fare la passeggiatina in bici, a fare l’incontro coi giovani di ‘sta minkia, a dire che si impegnavano a combattere il degrado. E mo’ dove sono finiti?  Non si vede più nessuno, solo le macchine blu dopo che succedono i fatti di cronaca nera.

Quando interessa tutti a parlare di periferia, ma poi in periferia chi ci sta? Cosa avete organizzato per noi in un anno?

Non sapete neanche da che parte stiamo sulle cartine, però continuate con le promesse solo quando vi servono i nostri voti.

Allora fate una bella cosa. Continuate pure a farvi gli affari vostri. Ma non permettetevi di continuare a parlare in nome nostro, a dire che fate i nostri interessi.

Sennò minkia io sclero… e vengo a farvi bbrutto!!