CREATIVITA’ DELLA TERZA ETA’

CREATIVITA’ DELLA TERZA ETA’

Apr 10

 

La notizia è che il Comune di Milano ha deciso di svoltare, e di mettere in piedi una sedicente “Officina creativa per Milano“, un centro di liberi e moderni pensatori con il compito di fornire “idee che cambino la città“. Oohh, finalmente, direte di voi. Vuoi vedere che finalmente si danno risorse ed opportunità ai giovani? Chi è stato chiamato a svolgere questo difficile compito pieno di responsabilità?

Adriano Celentano, Dario Fo, Enzo Jannacci. Ovvero quasi 250 anni in tre.

Chissà cos’hanno in serbo, questi tre ragazzacci dalle mille trovate, per cambiare il futuro di tutti i milanesi. In un mondo e in una città fatta sempre più- citiamo alla rinfusa – di meme, di tablet, di wi fi ma anche di lomografia, hipster, suicide girls, aerosol art, musica indie e tantissime altre cose ancora, chissà quale importante e decisivo contributo potranno apportare. Noi siamo davvero curiosi: chissà cos’ha in mente quel vulcano di Celentano, che a Milano-città non mette piede da anni, ultima opera conosciuta l’aver detto a San Remo che morire è brutto e meno male che c’è il Paradiso. E chissà cosa potrà combinare l’istrionico Dario Fo: proviamo a indovinare….ci spremiamo le meningi…mmhh, forse una nuova versione di Mistero Buffo con il Cavalier Berlusconifax Marchionnibus nel ruolo del cattivo? E lasciamo stare Jannacci, che delle leggende non si può parlare, anche se crepare che in questo paese ci sia uno che, per dignità, almeno una volta, risponda “no, io no!”.

E se qualcuno avesse qualche dubbio, che non si azzardi nemmeno! Una penna di Repubblica, il quotidiano progressista, definitiva come un colpo di lupara, sentenzia: “chi voglia ironizzare sull’età media di questi pensatori del futuro, si rimangi subito la battuta: contano le idee, non l’anagrafe“.

Già, le idee.

Quali?

 

 

1 comment

  1. GG

    E sempre allegri bisogna stare, che il nostro piangere fa male a Pisapia.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>