LO STATO DELL’ARTE

LO STATO DELL’ARTE

Mar 26

 

Andrea Celentano è un personaggio-cult delle notti milanesi, leader indiscusso di quel sottobosco  che a Milano ruota attorno al mondo della tv, della moda, dei locali e perfino di una certa politica. Siamo alla periferia dell’impero dunque, nella Busto Arsizio della Società Dello Spettacolo.

La festa per i suoi 33 anni, al Gattopardo (a poche ore dalla “cena di Gala” tenutasi in un ristorante di Lainate), è stata un’incredibile occasione per riflettere sullo stato di molte cose. Vediamo quindi il reportage… 

 

Sulla porta, capiamo subito che sarà una bella serata di milanesità.

 

Così, cominciamo a socializzare con i primi ospiti.

 

Buonasera ragazze, tutto bene?

 

E sotto il flash di fotografi d’eccezione…

 

sfilano pezzi da 90 del jet set milanese!

 

Hey, ma questo è…

 

No, no, non è lui. Questa comunque è tutta bella gente: allegra, sorridente…

 

..e anche intrigante!

 

Qualcuno si lascia un po’ andare, ma che male c’è? Del resto quando si ha classe..

 

…e si è giovani….

 

ce lo si può anche permettere!

 

Insomma, è una vera festa milanese questa, una festa…libiiiidine!

 

dove l’eleganza la fa da padrona

 

Hey, ciao grandissimo!

 

Mi fa piacere che sei venuto con la tua tipa!

 

E ora il momento più atteso! Cantiamo a squarciagola…

 

“Tanti auguri a te…”

 

Ed ecco il rito mondano per antonomasia: il taglio della torta!

 

Viva il festeggiato!

 

E’ stata proprio una bella serata! Siete stati tutti magnifici!

Alla prossima!

 

P.S. Per chi non è sazio, ecco il link con l’intervista esclusiva. Vi consigliamo caldamente la visione. Altro che Enrico Lucci.

 

photos by  Morrigan Von Dhaus