E’ CAVNEVALE!

Ci ha contattato l’assessore Maran.

Non sappiamo se sia realmente lui, ma siccome ci ha già scritto può darsi che lo sia. Nella mail chiede a noi e ai nostri lettori di trovargli il costume adatto per il sabato di Carnevale. Noi accettiamo ovviamente di buon grado. Per primo gli suggeriamo

PierArlecchino

Un costume che sembra fatto apposta per lui! Infatti Pievfrancesco è abituato a cambiare tantissimi colori: prima era un ultras di Boeri, poi quando ha perso s’è pitturato tutto di arancione. Prima si vantava di essere il cocco di Penati, poi dopo le vicende giudiziari l’ha addirittura sbianchettato dal curriculum…insomma, un vero trasformista! Però..una bella differenza c’è. Arlecchino era “servitore di due padroni”, mentre il giovane Piev di padroni ne ha tre, anzi quattro, anzi cinque, anzi sei….

Che ne dici Pier? Ti piace il costume? O preferisci qualcosa di più moderno? Nel caso, usando le proposte giunte per il concorso natalizio “Crea il tuo Mavan”, ti proponiamo…

 

M’Arangnan

 

il costume da giovane moschettiere della democrazia al servizio di Re Pisy ! Che ne dite? Mmmh..forse non ci siamo: un bravo moschettiere deve anche essere fedele, e la fedeltà – come già detto – non è certo il punto di forza di M’aragnan. Fino allo scorso agosto era al soldo del Cardinale Penatieau, per poi darsela a gambe ai primi titoli sui giornali. Re Pisy deve fare attenzione! 

E allora in alternativa, ecco…

il Maranza

 

Utile se per caso l’assessove dovesse andare a un rave, ecco il travestimento da tamarro di via Benedetto Marcello, che forte dei migliaia di “mi piace” su facebook fa le penne in booster sotto casa di Cornelli! Oppure accerchia Pierpennino Majorino, e insieme ad alcune teste calde del circolo 02PD lo sottopone a veri e propri atti di bullismo, tipo fotografarlo mentre litiga con un barbone minacciandolo di mandare l’immagine a quelli di “Clochard alla Riscossa”.

Ma forse, a pensarci bene, il costume migliore per il giovane Piev non può che essere questo:

 

Riconoscete il travestimento? Massi, questo è il costume più assurdo di tutti! Qui il giovane Piev è vestito addirittura…da Assessore!

Non c’è che dire, proprio un travestimento inverosimile, con cui lasciare sbalorditi proprio tutti ad ogni festa della città!

Del resto, a proposito di Carnevale, quando a giugno si è scoperto che Maran sarebbe stato Assessore alla mobilità, tutta Milano ha pensato subito fosse uno scherzo!

 

P.S. A proposito di scherzi. Su Affaritaliani di ieri, l’Assessove prometteva tagli ai privilegi di politici, parlamentari, dipendenti comunali e chi più ne ha più ne metta. Peccato si sia dimenticato del privilegio più illogico, ovvero i pass per girare gratis in Area C dati ai giornalisti!

Del resto, poi come avrebbe fatto a far pubblicare ogni santo giorno, sulle pagine locali del Corriere o di Repubblica, la sue fotina acchiappa-milf?!

P.P.S. Giunge la notizia, in forma anonima, che a nome Maran sia stato prenotato un costume da “Renzi milanese” per il 2016. Speriamo la soffiata si falsa!